Olympia news

indietro

SERIE D ANCORA VINCENTE AL PALADUCA

08-11-2019 13:12

Secondo impegno casalingo consecutivo e nuova vittoria per la prima squadra Olympia Volley targata YES ORGANIC. A farne le spese, questa volta senza conquistare nemmeno un set, è stato il Volley San Vitale, formazione neopromossa reduce dal "triplete" dello scorso anno, in cui ha conquistato il campionato di Prima Divisione a Vicenza, la Coppa Vicenza e la Coppa delle Province Venete: una squadra esperta, abituata a vincere e quindi da prendere assolutamente con le molle. E il primo set infatti è stato tutt'altro che una passeggiata per Fiorini e compagne, sempre avanti grazie soprattutto alla battuta, ma incapaci di prendere definitivamente il comando delle operazioni, al punto da vincere il parziale con un po' di affanno. L'avvio di secondo set ha confermato l'andamento non brillantissimo, sino a quando un turno in battuta mortifero di Sofia Benetti prima e di Elena Turato hanno scavato il solco che ha fatto decollare le padrone di casa. La partita finiva praticamente lì: finalmente Fiorini e compagne si sono sbloccate, hanno vinto il set e poi si sono distese finalmente nel terzo, in cui non hanno sbagliato più nulla e, sempre grazie a un servizio ficcante, sono arrivate senza patemi a un 3-0 non brillantissimo, ma meritato. “Non siamo state scintillanti, ma sono arrivati ugualmente tre punti – queste le parole di coach Cavinato – Non è stata una prestazione fluida come speravamo, abbiamo sempre un approccio iniziale un po' troppo soft, e cali di concentrazione che anche oggi, contro una squadra coriacea come questa, potevano costare cari. C'è da dire però che quando c'era bisogno di accelerare abbiamo accelerato, e con il motore lanciato, seppur non ancora a pieni giri, non abbiamo più avuto difficoltà. Sono partite che devono darci morale e consapevolezza, per poter continuare il nostro cammino di crescita, un passo alla volta." Il tabellino: Zanchetta 14, Carraro 1, Fiorini (K) 13, Binotto 3, Mario 6, Turato 13, Benetti 8, Belsanti (L), Grigolin (L) ne, Piva ne, Greggio ne, Sausa ne, Bettio ne. Head Coach: Davide Cavinato – Assistant Coach: Alberto Meneghetti.