Olympia news

indietro

LA POTENZA DI SVEVA ZANCHETTA ALLA CORTE DELLA SERIE D

06-08-2019 14:47

Continuano le ufficializzazioni in casa Olympia, e tocca ora agli attaccanti di palla alta. Il primo nome nuovo che andrà a occupare uno dei due posti in fuorimano è quello di Sveva Zanchetta, giovane opposto che ritrova coach Cavinato dopo aver esordito con lui in prima squadra a Campodarsego e aver conquistato nella stessa stagione la Coppa Padova. Classe 1997, una struttura fisica importante per una giocatrice che fa della potenza in attacco e al servizio le sue armi migliori, Sveva ha trascorso tutta la sua carriera pallavolistica a Campodarsego dalle giovanili fino alla Serie C, e, dopo essere stata molto vicina alla società di via Merlin già nella scorsa stagione, quest’anno ha deciso di fare il grande passo di staccarsi dalla casa madre. “Dopo una vita intera a Campodarsego, era il momento giusto per provare un’esperienza diversa – racconta la giovane attaccante campodarseghese – Sono molto contenta di cominciare un nuovo percorso in una squadra molto interessante con cui spero di riuscire a togliermi delle belle soddisfazioni. Conoscere l’allenatore e aver già lavorato con lui mi aiuterà a inserirmi al meglio.” “Sveva è una giocatrice che già l’anno scorso aveva lasciato un buon ricordo per le sue qualità – osserva coach Cavinato – Averla qui con noi per la prossima stagione ci dà stimoli ed entusiasmo per fare bene. Ci aspettiamo molto da lei in termini di punti, ma anche dalla sua volontà di mettersi in discussione in un contesto per lei nuovo, in cui per la prima volta esce dalla zona di confort che si era costruita a Campodarsego grazie al suo talento. Sarà un aspetto determinante, considerato che parliamo di un’atleta ventiduenne che deve ancora far vedere il meglio di sè. Noi saremo ben felici di accompagnarla in questo percorso.”