Olympia news

indietro

SECONDA DIVISIONE, PRIMA VITTORIA ESTERNA… MA COL BRIVIDO!!!

Prima vittoria esterna per la Seconda Divisione Olympia che va ad espugnare per 3 a 1 il taraflex dell’Arcobaleno fanalino di coda pur sudando le proverbiali sette camicie. Gara sulle montagne russe per le ragazze del Dark Blue Team, che a onor del vero contano parecchie effettive dell’organico in precarie condizioni fisiche a causa di malanni stagionali più o meno gravi, ma fanno veramente fatica a trovare il bandolo della matassa. Dopo un primo set negativo, arrivano due parziali di pregevole fattura quando nel quarto si spegne nuovamente la luce al punto che le padrone di casa si portano addirittura sul 18-8. Da lì, come in altre occasioni in questa stagione, si riaccende la lampadina ed è un lungo inesorable monologo Olympia: la difesa torna ermetica, l’attacco non regala più errori e l’attenzione torna a essere massima. Il resto lo fa l’ingresso di Nicole Bevilacqua, in grande difficoltà nel primo parziale, assoluta protagonista invece nel finale di partita in attacco e in battuta, dove firma l’ace decisivo del 25-23 Olympia. “Una partita incredibile, ma che purtroppo è ancora nel dna di questa squadra”chiosa mister Cavinato a fine gara “Facciamo ancora fatica a trovare continuità soprattutto emotiva, non riusciamo ancora a esprimerci compiutamente per lunghi tratti di gara. C’è da dire che continuano comunque i progressi nel gioco, soprattutto al centro, e che, considerato il precario stato di salute fisica di molte delle mie ragazze, sono tre punti che ci teniamo ben stretti e che comunque danno continuità al trend positivo delle ultime settimane. Per cui, bene così.” Il tabellino: Fior (K) 14, Carraro 5, Bevilacqua 4, Greggio A. 8, Giramonte 3, Zambon 3, Padovani 9, Sorgato 7, Pinna 2, Giordano (L), Varotto (L) ne, Grigolon ne. Head coach: Davide Cavinato, Assistant coach: Michele Zampieri.