Olympia news

indietro

ANDREA TESSARI, ESPERIENZA E COMPETENZA PER LA PRIMA DIVISIONE

22-08-2022 15:46

Grande novità dello staff tecnico della Prima Divisione Olympia Volley. A guidare la seconda squadra della società arriva Andrea Tessari, figura che a Padova non ha certo bisogno di presentazioni. Terzo grado Fipav, una grandissima esperienza costruita alla guida di formazioni maschili di livello nazionale e regionale tra cui l’allora Ciesse Padova in A1 insieme a Vladimir Jankovic, e poi tra le altre Legnaro, Casalserugo, Pontelongo e Abano, coach Tessari ritorna in pista dopo qualche anno mettendosi in discussione nel settore femminile, che ha già avuto modo di assaggiare nelle ultime stagioni con il Vispa Volley con cui ha conquistato l’Eccellenza in under 18. Il nuovo tecnico Olympia sarà alla guida di una squadra giovane che avrà l’obiettivo di ben figurare nella massima categoria provinciale, migliorando i risultati della tribolatissima stagione appena trascorsa. “Ringrazio Gaetano Ingrosso, con cui ho già avuto il piacere di condividere in passato un tratto della mia carriera sportiva, per questa chiamata – si presenta così il nuovo tecnico Olympia – Per motivi personali ero fuori dal giro da qualche anno, ma sono felice di avere questa opportunità per rimettermi in pista. La pallavolo per me è sempre stata una grande passione, mi rimetto in discussione con una squadra nuova che imparerò presto a conoscere. Non vedo l’ora di iniziare.” “Ritrovo con piacere Andrea dopo tanti anni e sono felice che abbia accettato la mia proposta di entrare nel nostro staff – queste le parole del direttore sportivo Gaetano sul nuovo tecnico Olympia – Dopo un’intera estate trascorsa alla ricerca di quello che poteva essere il nome giusto per guidare la Prima Divisione, una felice intuizione mi ha portato a ricontattare una persona che ha la mia massima stima umana e tecnica. Sono sicuro che abbiamo trovato la persona che fa al caso nostro.” “L’arrivo di Andrea Tessari è una splendida notizia per la nostra società – commenta il direttore tecnico Cavinato – Una figura della sua esperienza e provata capacità è esattamente quello di cui avevamo bisogno in questo momento per questa squadra, che dovrà fare bene sul campo, ma anche e soprattutto dare modo alle tante giovani presenti all’interno del roster di accrescere il più possibile il proprio bagaglio tecnico e di esperienza. Do il benvenuto ad Andrea e gli faccio i miei migliori auguri di buon lavoro per la prossima stagione.”