Olympia news

indietro

LA SERIE C RISORGE, 3-1 CONTRO IL COLOMBO

20-02-2022 00:00

Riscatto doveva esserci, e riscatto c'è stato. La prima squadra Olympia Volley targata YES ORGANIC, dopo l'amarissima scoppola ricevuta in settimana a Rossano Veneto, ritrova gli artigli e vince per 3-1 in casa contro il Volley Colombo dopo una battaglia durissima durata più di due ore. Era una partita pericolosissima per le padrone di casa, chiamate a dover fare risultato pieno contro una formazione determinatissima e molto migliore dei punti che ha in classifica, e le Cavinato's Girls hanno risposto presente, sopperendo con l'atteggiamento a un ritmo di gioco in netta crescita ma ancora deficitario in alcune fasi. Olympia lancia in resta nel primo set, dove, pur senza dominare, vince nettamente strappando sul finale e portando l'inerzia dalla sua parte. Come previsto però, questo non scalfisce minimamente l'approccio della squadra ospite, che continua a macinare gioco e rimane in vantaggio per tutto il set sino alle battute finali, quando l'Olympia riesce di nuovo a strappare dal 18-21 per il Colombo e con una serie di azioni da manuale riesce a chiudere 25-23. Le pontesannicolesi però ormai hanno preso coraggio e, complice un calo di tensione delle padrone di casa, prendono il largo dall'inizio del terzo parziale e lo portano a termine 25-19 nonostante un sussulto Olympia nel finale. Il quarto set è una battaglia spettacolare, in cui l'attacco Olympia deve sudare le proverbiali sette camicie per riuscire a mettere la palla per terra contro l'asfissiante difesa del Colombo. Ne nasce un confronto serrato e bellissimo, in cui il Colombo si porta sul 22-23, quando l'Olympia trova side-out e break per tornare avanti e avere la palla per chiudere. Il Colombo però non molla e annulla due match-ball, ma alla terza l'Olympia chiude scatenando l'urlo liberatorio delle ragazze in campo. Vittoria importantissima quindi per le padrone di casa, che mantengono la seconda posizione e accorciano a due sole lunghezze la distanza dalla capolista Sedico, costretta al tie-break in casa e prossima avversaria delle Cavinato's Girls al PalaDuca, nel big-match dell'ottava giornata (dodicesima da calendario). "Una grande reazione, una grande partita, una grande vittoria - commenta coach Cavinato - Avevamo bisogno di una partita così, in cui dover tirare fuori gli artigli, e siamo state brave a farlo, contro un'ottima squadra che in questa stagione particolare è sfavorita dal calendario ma che sono sicuro che alla fine avrà una classifica che renderà merito al suo valore. Questo atteggiamento è quello che ci dovrà contraddistinguere d'ora in avanti, a partire dalla prossima partita contro Sedico in cui però, dovremo anche giocare meglio da un punto di vista tecnico e tattico, perché la voglia non basterà. A quello però penseremo da lunedì, stasera è giusto festeggiare e goderci questa bella prestazione di squadra." Il tabellino: Piva 1, Turato (K) 10, Marcato 17, Vanzato 16, Aricò 9, Benetti 8, Quareni 11, Belsanti L. (L), Buccomino (L) ne, Matta ne, Belsanti A. ne, Greggio ne. Head coach: Davide Cavinato. Assistant coach: Alberto Meneghetti. Team Manager: Giampietro Camporese.