Olympia news

Avanti

ON-LINE IL NUOVO NUMERO DI #WEAREOLYMPIA!

Pubblicato il 10-04-2021

Da oggi è disponibile on line il nuovo numero della nuova stagione di "#weareOlympia", il periodico quindicinale su tutte le notizie provenienti dal mondo di Olympia Volley . Potete trovare QUI il link dell'ultimo numero, mentre QUI potrete trovare il link a tutta la raccolta dei numeri che usciranno in questa stagione. Continuate a seguirci!

UNDER 19, RISVEGLIO TARDIVO

Pubblicato il 10-04-2021

Non va oltre la conquista del terzo set l'Under 19 targata ANTICO FORNO nelle partita casalinga contro TM AUTOMATISMI. Contro le tenaci avversarie, un'Under 17 molto quadrata e ben messa in campo, Wendy Bizhdili e compagne vengono sconfitte per 2-1 allungando così la striscia negativa delle ultime partite. E' completamente sbagliato l'approccio delle padrone di casa che partono molli e cedono malamente il primo parziale, hanno un sussulto nel secondo pur perdendolo sul filo di lana e riescono a distendersi solo nel terzo set, quando riescono ad avere la meglio sulle avversarie. Non riesce a decollare la squadra Olympia, che non ha mai ceduto di schianto neanche contro le prime della classe, giocando anzi alla pari con il Medovolley, ma che ugualmente non è ancora riuscita a fare la differenza quando l'avversario è più alla portata. "A dir la verità una volta ci siamo riuscite, ma la squadra si è ritirata per cui adesso quella vittoria non conta più nulla - precisa Adis Gianesello facendo riferimento al ritiro della Juvenilia Padova, unica squadra battuta sinora dalle sue ragazze - Purtroppo non abbiamo ancora la continuità necessaria per esprimerci al meglio. Sicuramente l'approccio di oggi non è stato dei migliori, e anche dopo comunque, anche se le cose sono andate meglio, abbiamo sempre rincorso, non abbiamo mai dato l'idea di poter prendere in mano le redini del gioco. Serve una svolta, anche la classifica adesso recita zero nella casella delle vittorie: concretamente non cambia assolutamente nulla, ma psicologicamente comunque è un dato che pesa. Dobbiamo assolutamente invertire la rotta, abbiamo la qualità per farlo e dev'essere nostro dovere provarci."

CIAO PASO

Pubblicato il 08-04-2021

Olympia Volley è costernata nel dare l'addio a Michele Pasinato. È difficile trovare le parole di fronte a una notizia così terribile e improvvisa. Michele non è solo un grande giocatore della storia della pallavolo di Padova, Michele È la pallavolo a Padova, uno straordinario campione che Olympia ha avuto l'onore di avere tra le sue fila nel suo ultimo anno di impegno nel settore maschile, quando la serie B1 targata FINMEK di coach Leandro Falcini centrò una storica promozione in serie A2. Una squadra straordinaria, rimasta nella memoria dei pallavolisti di Padova, di cui Michele Pasinato, agli ultimi battiti di una carriera leggendaria, era la punta di diamante, insieme a tanti altri grandi giocatori, da Loris Basso, a Andrea Egidi, Aldo Rampazzo, Massimo Bedino e tanti altri. Olympia Volley si stringe al dolore della famiglia e di tutta la comunità del volley a Padova. Riposa in pace, mitico Paso!

SERIE C A CAVAZZALE, 17 IN CASA, 19 RADDOPPIA

Pubblicato il 03-04-2021

Settimana corta ma ricca di impegni quella post Pasqua per Olympia Volley. Inizia subito l'Under 19 targata ANTICO FORNO che martedì 6 aprile ospita in casa alle 20,00 contro T.M. Automatismi. Si va poi a sabato, con la prima squadra targata YES ORGANIC che andrà a far visita al Telemar Cavazzale a Monticello Conte Otto alle 20,30. Domenica sarà la volta dell'Under 17 CRUDOLIO che ospiterà alle ore 10,30 il San Domenico Savio Bianca, mentre alle ore 17,00 l'Under 19 giocherà la sua seconda partita settimanale a Campodarsego contro le pari età del Tecnopak CDS.

UNDER 17, CONTRO ADUNA LA GRINTA NON BASTA

Pubblicato il 03-04-2021

Prova d'orgoglio dell'Under 17 Olympia targata CRUDOLIO, che al cospetto di Aduna Volley, autentica corazzata del girone, cede il passo per 3-0 ma vende cara la pelle per quelle che sono le proprie possibilità. Troppo netto il divario tecnico e fisico tra le due formazioni, ma Ginevra Zocca e compagne hanno provato a sopperire con il cuore e tanta difesa. Rimane il rammarico per non aver saputo sfruttare al massimo le proprie chance in battuta per provare ad avvicinarsi di più alle fortissime avversarie, anche se comunque non sarebbe bastato a portare la partita sui binari dell'equilibrio. "Usciamo in maniera dignitosa da una partita con il pronostico chiusissimo - commenta il coach - Mi è piaciuto l'atteggiamento, conferma di quanto di buono visto nelle ultime uscite, anche se rimane un po' di rammarico perché c'erano spazi per provare a osare di più, soprattutto al servizio. Però non sono squadre come questa le pietre di paragone con cui confrontarci in questo momento, per cui poco male e guardiamo avanti."

GIOCA SOLO L'UNDER 17

Pubblicato il 31-03-2021

Settimana Santa e come da tradizione campionati di pallavolo sospesi, salvo recuperi e spostamenti gara. Sarà quindi l'Under 17 targata CRUDOLIO l'unica squadra Olympia Volley scendere in campo nel match casalingo di mercoledì 31 marzo alle 20,30 contro Aduna Volley. La partita sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube di Olympia Volley a partire dalle ore 19,30.

UNDER 19, UN SOLO PUNTO MA TANTO CORAGGIO

Pubblicato il 31-03-2021

E'una sconfitta che non fa troppo male quella dell'Under 19 Olympia targata ANTICO FORNO contro il Medovolley U19 Blu. Wendy Bizhdili perdono per 2-1 contro la capolista del girone dopo due set di alto livello prima di cedere nel terzo, con le energie nervose probabilmente al lumicino. Prova incoraggiante quindi per la squadra di Adis Gianesello, che fa aumentare il rammarico per le partite perse sinora contro squadre molto più alla portata, ma che aumenta anche la consapevolezza di poter recitare un ruolo importante in questo campionato. "Peccato per il risultato, ma la partita è sicuramente positiva - commenta Adis Gianesello - Purtroppo la poca continuità ci condanna, ma le difficoltà di organico con cui ci siamo allenate sinora non ci hanno concesso di fare molto di più. La buona notizia è che dalla prossima settimana torneremo ad essere al completo, per cui mi aspetto di vedere un bel cambio di passo."

UNDER 17 CORSARA, 2-1 ALL'ARCELLA

Pubblicato il 31-03-2021

Non si sono annoiati i pochissimi presenti alla partita domenicale tra l'Under 17 Olympia volley targata CRUDOLIO e le padrone di casa dell'Arcella Volley. Le ragazze ospiti si sono prodotte nella loro migliore performance stagionale, vincendo per 2-1 dopo una partita combattutissima con tutti e tre i parziali conclusi ai vantaggi. Servizio e difesa sono state le armi in più di Ginevra Zocca e compagne, che hanno quindi sopperito con abnegazione e spirito di squadra a una giornata non molto felice in attacco. Continuano quindi a crescere le Cavinato's Girls,che giungono alla terza vittoria su quattro partite prima della sfida impossibile contro Aduna Volley. "Si vedono segnali incoraggianti, soprattutto dal punto di vista dello spirito - commenta coach Cavinato - Siamo molto più compatte e ordinate nella costruzione del gioco, dobbiamo crescere molto invece nell'ultimo tocco, soprattutto dal punto di vista tecnico, ma anche a livello di aggressività. Però stiamo crescendo come squadra, abbiamo sicuramente imboccato la strada giusta. Ora abbiamo una sfida proibitiva in casa che cercheremo di affrontare a viso aperto per continuare il nostro percorso."

SERIE C, LA PRIMA AL PALADUCA PORTA TRE PUNTI

Pubblicato il 31-03-2021

Arriva la prima al PalaDuca e arrivano ancora tre punti per la prima squadra Olympia targata YES ORGANIC. Capitan Turato e compagne hanno sconfitto per 3-0 le giovanissime avversarie dell'Antenore Energym Bremas, praticamente un'Under 17 che partecipa al campionato di Serie C. Partita senza troppi spunti tecnici, con le padrone di casa che dopo un attimo di torpore iniziale si sono distese e hanno preso ben presto il comando delle operazioni contro una squadra che ci ha messo cuore e determinazione, ma ha inevitabilmente pagato dazio all'inesperienza e all'emozione dell'esordio. Altri tre punti quindi per le Cavinato's Angels che ora dovranno di nuovo fermarsi in attesa di andare a far visita al Telemar Cavazzale, alla ripresa. "E lì sarà tutt'altra musica - commenta coach Cavinato - Andremo su un campo storicamente ostico contro una squadra attrezzata per fare bene in questa categoria, sarà un primo test per testare a che punto siamo e come possiamo collocarci in questo girone. Cercheremo di sfruttare bene queste due settimane per arrivare pronte." Il tabellino: Piva, Turato (K) 10, Mizzan 5, Benetti 10, Greggio 3, Zanchetta 3, Aricò 5, Artuso 6, Carraro, Zanetti 4, Boaretto 6, Belsanti (L), Mezzalira (L). Head coach: Davide Cavinato. Assistant coach: Alberto Meneghetti.

Avanti